capodannopadova.it - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Padova e provincia

Ville e Castelli Capodanno a Padova

Cerca i migliori eventi con cenone in Villa o Castello per Capodanno a Padova e dintorni

Trova Ville storiche e Castelli per festeggiare il cenone di Capodanno a Padova e dintorni. Un evento straordinario in location storiche organizzate per festeggiare l'ultimo giorno dell'anno.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Ville e Castelli per Capodanno a Padova e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Un soggiorno in villa è già il sogno di una vacanza perfetta, ovunque vi troviate. Ma se quella villa, o quel castello, sono a Padova o nei suoi verdeggianti dintorni, diventa un privilegio. Padova si trova sul percorso artistico che include le ville di Palladio, e qualcuna si trova anche nel territorio della sua provincia. Non tutte sono abitabili come resort turistico, ma anche alloggiare nelle vicinanze di queste splendide architetture renderà il vostro Capodanno due volte più magico.

Quali sono i castelli a Padova e provincia?

A Padova ci sono diversi castelli ma alcuni hanno ormai l’aspetto di ville ottocentesche e poco conservano del fascino medievale che tutti ci aspettiamo di vedere. Vale la pena comunque visitarli, o viverli da dentro, perché sono espressione di eleganza e ricchezza di altri tempi. E fanno pensare subito alla “Serenissima”.

Sono certamente castelli ancora splendidi e imponenti: Castello Carrarese, situato in pieno cuore storico del capoluogo; Castello San Pelagio con le sue rose e i labirinti, appena fuori città; il grandioso Castello del Catajo a Battaglia Terme; San Martino della Vaneza; Rocca di Monselice, che occupa tutta la collina a monte dell’omonimo paese; sempre a Monselice, Castello di Lispida. Quest’ultimo castello è stato trasformato in albergo di lusso ed è dunque prenotabile. E ancora, trovate castelli affascinanti a Selvazzano Dentro (castello Montecchia), a Este, e a Montagnana dove vi lascerà senza parole la immensa Rocca degli Alberi.

Quali sono le dimore e ville storiche a Padova e provincia?

Tutta Padova è un fiorire di palazzi e ville storiche, che possono datarsi anche a periodi medievali. Una visita al centro storico di Padova vi potrebbe catapultare in un mondo fiabesco, tra saloni eleganti e camere da letto sontuose! Nel capoluogo, oltre ai bellissimi palazzi ( Zacco al Prà, Pisani de Lazzara, Grimani, Mocenigo, Zuckermann… ) ricordiamo Villa Foscarini Rossi.

Ci sono poi le ville vere e proprie, quelle circondate da parchi e prati in fiore. Alcune sono importanti, come Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, che porta la firma di Palladio. Villa Molin, situata in località Mandria, somiglia molto alle tipiche ville palladiane ma è opera di Vincenzo Scamozzi. A Baone, sulle colline, sorge Villa Beatrice d’Este, oggi divenuta museo. Altre ville importanti di Padova sono: Villa dei Vescovi (Abano Terme), Villa Barchessa di Vigna a Este, Villa Wollemborg a Cittadella.

Imperdibili, inoltre, Casa del Petrarca ad Arquà, Palazzetto dei Vicari a Teolo, Villa Ca’ Pesaro nei dintorni di Este, Villa Capodivacca Zaborra a Urbana, Villa Pisani a Montagnana, Villa Rosa a Tramonte … per i colori, gli stili, i giardini e le testimonianze storiche che offrono a chi le ammira. Oltre a queste ville, ne sorgono moltissime altre restaurate e trasformate in alberghi eleganti. Basta solo cercare la parola “villa” insieme alla parola “relais” o “hotel” per trovare una scelta infinita.

Perchè passare il Capodanno in ville storiche e castelli a Padova e provincia?

Le vacanze in villa o in castello sono di qualità più elevata e dunque includono servizi e confort molto più studiati. In un periodo come quello delle feste di Capodanno, alloggiare in una residenza storica aumenta il fascino della vacanza: spesso queste ville includono ristoranti di alto livello per cenoni e pranzi di Capodanno da veri gourmet!

Inoltre, alloggiando in castello o in villa, ci si rilassa molto di più data la grande quantità di servizi. Se la villa si trova in uno dei paesi termali dei colli Euganei, poi, potreste avere anche la comodità di avere le terme e i trattamenti benessere nello stesso scenario. O poco distante. Visitare Padova e la sua provincia, in questa stagione, è sempre gradevole. Il centro storico cittadino, con i palazzi signorili, la Cattedrale dell'Assunta, la basilica di Santa Giustina, le chiese romaniche come Santa Sofia, la Basilica di Sant'Antonio, la Cappella degli Scrovegni. E poi i portici e le architetture gotiche.

In provincia, oltre a Cittadella e Albignasego che sono i centri urbani più grandi, visitate come un itinerario i piccoli paesi delle colline. Vale la pena visitare Abano Terme, Arquà Petrarca, Este, Vigonza, Battaglia Terme, Monselice e spingersi magari fino allo sbocco sul mare, a Codevigo e a Conche.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
6002
back to top