capodannopadova.it - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Padova e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannopadova.it

Case e Appartamenti Capodanno a Padova

Cerca Case e Appartamenti per Capodanno a Padova e dintorni

Trova case e casali per festeggiare il capodanno a Padova e dintorni. Una scelta indipendente e spesso conveniente per coppie, gruppi e famiglie.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Case e Appartamenti in affitto per Capodanno a Padova e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Padova ... le ville e le terme. Una sintesi immediata e valida della bellezza di questa provincia, che però durante le Fese di Natale e Capodanno si trasforma anche essa. E si aggiungono aspetti inusuali e affascinanti alla sua tradizione turistica già consolidata. Vivere Padova e la sua provincia a Capodanno è una scelta affascinante, che diventa ancora più preziosa se avrete un luogo tutto vostro in cui stare: una casa, o un appartamento.

Perchè passare il Capodanno in casa o appartamento a Padova e provincia?

Nel capoluogo vi ritroverete a seguire eventi a Piazza delle Erbe, o a Piazza Prato della Valle, tra mercatini e mostre, o andrete a teatro per il concerto del 1 gennaio. Dunque l'ideale sarebbe affittare un alloggio in centro storico o nelle sue immediate vicinanze. Da lì ci si potrà muovere a piedi, senza alcuno sforzo, esplorando ogni angolo e ammirando i monumenti con ritmi lenti.

In provincia, inventatevi un Capodanno di relax alle terme, o alla scoperta delle ville del Brenta o spingendosi fino a Cittadella o alla Laguna Veneta. In questi casi, conviene affittare casa o appartamento direttamente nei luoghi che vorrete visitare, specialmente se sceglierete le terme: una casa sui colli Euganei, con tutta la bellezza della natura di contorno, non può che impreziosire la vacanza. Un appartamento affacciato sul mare a Conche o Santa Margherita, anche in inverno avrà la sua magia.

Che tipo di case affittare a Padova e provincia per Capodanno?

Il territorio di Padova si presta ai grandi spazi, quindi se potete puntate sull'affitto di villette o parti di villette, così da avere anche un minimo di giardino intorno. Potete trovarne anche da tre vani soltanto. In alternativa, un bivani in centro storico - in qualunque città deciderete di recarvi - sarà la soluzione ideale, anche perchè qui è molto in uso il sistema online di scambio e affitto per brevi periodi. Nel capoluogo le soluzioni di affitto non mancano e sono molto varie, ma se state in centro vi consigliamo una mansarda o qualche monovano ricavato in palazzine storiche. Più costosi sicuramente ma ... quanta pratica comodità!

Dove affittare casa a Padova e provincia per Capodanno?

Padova città oltre ad essere un importante centro storico italiano è anche una sede universitaria prestigiosa. Il locale ateneo esiste da secoli, vi studiò perfino Galileo Galilei! Il quartiere universitario corrisponde con il cuore storico cittadino, entro le mura cinquecentesche. Quindi non sarà difficile qui trovare monovani e bivani, ma con prezzi abbastanza alti in stagione turistica. In alternativa, il quartiere Arcella-Nord che confina con il centro è altrettanto ricco di alloggi e i prezzi sono più accessibili. Una delle zone più tranquille di Padova, ottima per affittare casa o appartamento, è il quartiere Santa Croce, a sud-est.

Se vi piace trovarvi vicino al mare anche a Capodanno, affittate casa a Piove di Sacco, Santa Margherita o Conche. In inverno i prezzi sono più accessibili rispetto all'estate. Diverso il discorso per i colli Euganei. Abano, Montegrotto, Arquà Petrarca, Monselice sono tutti paesi termali dove i prezzi di una casa o un appartamento, specie in inverno, possono essere altissimi. Ma se quel che cercate è proprio la vacanza termale in piena libertà, non perdete l'occasione. Gli affitti a Cittadella, sull'estrema parte nord della provincia, sono abbastanza variegati e adatti a tutte le tasche, ma solo una bassa percentuale fa riferimento a Cittadella centro; per lo più riguardano affitti nei dintorni.

Cosa vedere a Padova e provincia per Capodanno?

L'itinerario più bello e impegnativo, a Padova, è proprio quello del capoluogo. A Capodanno ancor di più, perchè oltre alle decine di monumenti storici si aggiungono attività ed eventi legati alla festa. Una settimana è anche poco, per scoprire tutta Padova. Le sue tantissime chiese si trovano un po' ovunque, anche se tra tutte spiccano la Cattedrale dell'Assunta, la basilica di Santa Giustina, le chiese romaniche come Santa Sofia e ovviamente la Basilica di Sant'Antonio.

Ammirate, perchè ne vale la pena, anche la bellissima sinagoga di Padova, con il quartiere ebraico che la circonda e che ha mantenuto quello stile misto tipico di quella cultura. Padova è anche famosa per i portici che si trovano sotto eleganti palazzi: qualche esempio soltanto, Palazzo della Ragione, Palazzo Zacco al Prà, Loggia Amulea, Loggia del Consiglio ... . Altri monumenti imperdibili: il palazzo gotico di Caffé Pedrocchi, la Torre dell'Orologio, Arco Valaresso, i resti delle Mura Cinquecentesche, i tanti palazzi signorili del centro storico e le ariose piazze. Molto bello anche il percorso dell'Orto Botanico.

In provincia potrete seguire il breve itinerario delle ville, tra Montagnana e Piombino Dese, due delle quali portano la firma di Palladio in persona. Luoghi della provincia che vale la pena visitare sono: Albignasego, Vigonza, Cittadella, Abano Terme, Arquà Petrarca, Este e Monselice.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
7005
back to top